L’ufficio al tempo del Corona Virus: 6 passi per la sicurezza


“Abbiamo iniziato il progetto The 6 feet office con l’ambizione di rendere il mondo più sicuro e di tornare prima al lavoro. Crediamo che un posto di lavoro sicuro e salubre sia al centro di ciò che sarà il business nel futuro

Jeroen Lokerse, responsabile Cushman & Wakefield nei Paesi Bassi.

Il concept di 6 feet office è composto da sei elementi:

Primo: un’analisi concisa ma approfondita dell’attuale ambiente di lavoro nell’ottica di implementare ogni possibile miglioria per contrastare la diffusione del virus;

Secondo: un insieme di accordi e regole di condotta semplici e chiare che mettono al primo posto la sicurezza di tutti (vedi sotto);

Terzo: un sistema di segnalazione visivo di percorso unico per ogni ufficio, che rende i flussi di traffico completamente sicuri;

Quarto: un luogo di lavoro adattato e completamente attrezzato in cui l’utente può lavorare in sicurezza;

Quinto: un dipendente addestrato che fornisca consulenza e garantisca operativamente un ambiente della struttura perfettamente funzionante e sicuro;

Sesto: un certificato che attesti che sono state prese misure per implementare un ambiente di lavoro sicuro dai virus.

Tratto da:
The 6 feet office Project (cushmanwakefield.com)

Forse ti interessa anche:

L’ufficio al tempo del Corona Virus: regole di sicurezza

Regole di condotta per mantenere la sicurezza in ufficio, Cushman & Wakefield ne individua 6:

1 Vivere il luogo di lavoro con serenità, ma agire sempre in modo responsabile;

2 Attenersi alle regole e seguire le indicazioni;

3 Stare a 6 piedi di distanza (182 cm circa) l’uno dall’altro;

4 Camminare per l’ufficio in senso orario, sempre e ovunque;

5 Entrare e uscire dalla sala riunioni come indicato;

6 Sostituire il proprio tappetino da scrivania quotidianamente e lasciare una scrivania pulita.

Un video mostra con maggiore chiarezza cosa prevede il progetto The 6 feet office (tratto dall’account Facebook di Cushman & Wakefield)