Smart working #5: la sala d’attesa

Ambiente ufficio sala attesa

Ambiente ufficio sala attesa

Anche qui la domanda da porsi è: come vogliamo che si sentano i nostri clienti mentre sono seduti? Se l’attesa sarà lunga, consigliamo poltroncine, comode, ma se si tratta di soste brevi, possiamo optare per qualcosa più d’impatto, magari di design e puntare ad un layout maggiormente rappresentativo della nostra attività. Non dev’essere per forza una seduta tradizionale, possiamo osare cn qualcosa di suggestivo. 

Nota bene: in sala d’aspetto possiamo giocare anche sulla varietà, sempre nell’ottica di creare ambienti coerenti.

Smart Working #4 – La zona relax

Ambiente ufficio zona relaxCom’è la zona relax del vostro ufficio? Spesso bistrattata e allestita alla meglio in spazi di risulta, con mobili riciclati, assume oggi un’importanza fondamentale, tanto che spesso è usata come piccola zala riunioni.
Lo spazio in cui lo stress è lasciato da parte per 5 minuti è anche il luogo in cui scambiare due parole con i colleghi e magare fare quattro risate… Cattive abitudini?
Niente affatto!
Proprio in questi momenti la mente si apre a soluzioni fuori dagli schemi imposti, ci si confronta su piccoli problemi e studi dicono che le idee geniali nascono da questi luoghi!
Allora perchè non approfittarne? ecco che la tendenza porta ad allestire ambienti di vero relax,magari con il calcetto o cibìn poltroncine particolarmente comode o divertenti, ecco la parete su cui scarabocchiare idee appena abbozzate e un tavolo da riunione high desk, per meetings improvvisati.
La sala caffè è viva ed assolutamente non è una perdita di tempo! Da zona relax diventa operativa a tutti gli effetti!

Smart working #3 la sala riunioni

ambiente ufficio sala riunioni

ambiente ufficio sala riunioniCome cambiano gli ambienti di aggregazione all’interno dell’azienda con i nuovi metodi di lavoro?
Per essere efficace, una riunione non deve durare più di 3/4 d’ora. Meeting brevi, solo per scambiarsi alcune informazioni, creare brainstorming e spunti di riflessione, risolvere problemi puntuali o coordinare azioni di gruppo.
Ma non ci sono solo le riunioni moltitudinarie: ci sono anche piccoli incontri a 2 o 3 persone, che durano magari ancora meno e che hanno bisogno di spazi ridotti, ma funzionali, insonorizzati e accoglienti.

Smart working #2 – L’ufficio direzionale

Ambiente ufficio direzionale

Ambiente ufficio direzionaleSe i lavoratori, sempre meno dipendenti, sempre più collaboratori usano l’ufficio come postazione saltuaria, i dirigenti mantengono in ogni caso il ruolo rappresentativo.
Niente poltrone in pelle umana o ficus, ma ambienti aperti e rappresentativi non solo dell’immagine aziendale, ma anche della personalità di chi ci passa la maggiorparte della giornata.
Oggi l’arredo può esprimere e raccontare molto, associando aspetti tecnologici (schermi a parete direttamente collegati con il computer) a elementi eleganti: il tavolo non è più enorme, ma tende ad essere stretto, a volte ancora lungo, ma molto leggero e curato soprattutto nei materiali. Il legno pesante lascia spazio ai metalli ed ai colori sempre più leggeri, che esprimono una flessibilità mentale tipica dell’imprenditore contemporaneo.

Parquet Magnetico

Una soluzione pratica, innovativa ed esteticamente valida per i vostri progetti

Pavimento sopraelevato di nuova concezione, vediamo insieme i vantaggi :

Risparmio metratura necessaria – > risparmio economico

L’uso di un pavimenti sopraelevati come il nostro, consente di ridurre l’altezza generale dell’edificio, perché parte degli impianti vengono inseriti nel vano ridotto sotto il pavimento, vista anche l’assenza dei traversi (non necessari con questo tipo di pavimento)

Posa semplice e veloce senza collanti, rimovibile e riutilizzabile.

Può essere posato immediatamente dopo la chiusura delle facciate, per cui velocizza la fase di posa del prodotto e quindi ottimizza i costi.

Elimina il costo dei  traversi e di minimizzare quindi i tempi della posa degli impianti, all’asciugatura e lisciatura dei sottofondi, al livellamento per le pareti mobili, al transito dei  trabattelli di cantiere. 

Poter definire e installare la finitura superficiale autoposante in un secondo tempo,  evita la necessità di doverla acquistare immediatamente, oltre ad aumentarne la libertà di scelta da parte dell’utilizzatore finale dell’edificio.

Vastissima gamma di finiture facilmente rinnovabili

Oltre al Parquet come si vede in queste foto, il pavimento si può finire con moquette, gomme e pvc, ma anche ceramiche, graniti, marmi e legno naturale di minimo spessore, tutti resi autoposanti, senza vincoli di dimensione, disegno e composizione. 

Se un giorno si vorranno rinnovare i propri spazi, basterà cambiare solo la finitura superficiale.

Oltre 63 certificati ufficiali di enti autorizzati

Portata, resistenza al fuoco, rumore e isolamento, ambiente e sicurezza. Sono solo alcuni dei molti certificati dai pavimenti proposti da Ambiente Ufficio.

Il feng shui in ufficio

Credits: Brian Jeffery Beggerly under CC (modified photo)

Chi non ha mai sentito parlare di Feng Shui? Ormai quest’arte millenaria cinese è diventata parte integrante del parlare comune, non senza superficialità.

L’obiettivo principale del Feng Shui è creare ambienti favorevoli al benessere delle persone che vi abitano, nel rispetto dell’ambiente naturale.

Michela Martini di Spazi Fluidi

Proprio Michela Martini ci ha accompagnato nell’incontro, che abbiamo organizzato all’interno del corso Smart Working presso l’Ordine degli Architetti di Padova (qui un’altro articolo sul corso!).

Durante l’interessantissima lezione tenuta da Michela abbiamo scoperto che i principi del Feng Shui si possono applicare anche all’interno dell’ambiente di lavoro.

Ci siamo mai chiesti perché non ci sentiamo bene in un certo luogo? Michela ci ha posto delle domande, riporto quelle più interessanti:

  • È bello il tuo ufficio? Ti piace entrarvi e rimanerci a lavorare ogni giorno?
  • Il tuo ufficio favorisce la concentrazione?
  • L’ambiente in cui lavori riflette l’immagine della somma di denaro che vuoi guadagnare ogni mese o anno?

Se non ci siamo mai interrogati su questo, potremmo anche cominciare ora, e magari seguire le indicazioni di una professionista come Michela inserendo i materiali giusti al posto giusto, quelli che ci fanno stare bene e che ci aiutano a produrre di più.

Oggi la scelta dei materiali è facilitata non solo dalla sempre crescente esperienza e specializzazione di chi lavora nel settore, ma anche dall’enorme scelta offerta dai produttori.

Qui di seguito lasciamo un assaggino degli spunti che ha lanciato Michela. In poche ore non è possibile trasmettere tutta la filosofia e le tecniche del Feng Shui, ma possiamo dire che ci ha veramente stuzzicato e incuriosito, lasciandoci tanta voglia di approfondire l’argomento!

Natale : suggerimenti per uno Smart Christmas

 

Il Natale è uno dei momenti più magici dell’anno, ma come ben sappiamo il periodo tra dicembre e gennaio può essere davvero stressante.

Ecco qualche consiglio per migliorare il nostro Natale e godersi nel migliore dei modi le feste.

Il fascino del Natale ci colpisce fin da bambini, con le sue luci, i camini accesi, la neve ed i regali.  Scadenze ed incombenze di fine anno possono però essere motivo di stress e sta a noi e ai nostri collaboratori rivedere alcune strategie nell’organizzazione dell’ufficio. Riflettere sui modi e i luoghi del lavoro è di fondamentale importanza per ridurre il malessere e la tensione. Vi suggeriamo qualche trucco per trasformare il vostro Natale in uno

Smart Christmas!

Lavorare in “C”

Smart Working: un modo intelligente di lavorare. Questo nuovo concetto di lavoro sta incontrando sempre più favori, tanto da attirare l’interesse del governo che ha pensato di fare una legge in proposito. Negli uffici contemporanei, il percorso produttivo comprende sia attività individuali che di gruppo, ma spesso queste due modalità non possono essere separate l’una dall’altra. Lavorare in “C” significa capacità di gestire 4 fattori fondamentali:

  • Concentrazione
  • Comunicazione
  • Collaborazione
  • Contemplazione.

Avete bisogno di qualche consiglio? Ambiente Ufficio è qui per fornirvi mille possibili soluzioni!

Ripensare gli spazi

La concezione dello spazio-ufficio sta via via cambiando. Concetti come “la scrivania è il mio regno” sono ormai desueti. La dinamicità del mondo moderno ha fatto diventare il lavoro sempre più flessibile, modificando spesso i luoghi, i tempi e le modalità dell’attività lavorativa. Smart Christmas significa ripensare il layout del nostro ufficio, gli spazi al suo interno e le dinamiche che possono nascere da un ambiente rinnovato. Bilanciare le diverse zone dell’ufficio è diventata una sfida stimolante per ogni azienda che vuole rilanciarsi nel panorama moderno.

Comfort acustico

Negli ultimi anni è cresciuta la tendenza a creare ambienti lavorativi molto ampi. A questo si aggiunga il fatto che i materiali usati (vetri, metalli…) sono molto riverberanti. Il rumore all’interno dell’ufficio può diventare insostenibile, alzando notevolmente il livello di stanchezza e stress. Fortunatamente possono essere adottate delle soluzioni confortevoli sia per le nostre orecchie, che per i nostri occhi. Oggi infatti l’efficienza e la risoluzione dei problemi va di pari passo con l’esigenza di avere un ambiente accogliente ed esteticamente piacevole. Per questo Ambiente Ufficio ha studiato una soluzione ad hoc! Consigliamo di consultare il catalogo dei nostri nuovi pannelli fonoassorbenti LvB.

Programmazione

Programmare è vitale, tanto più in un periodo così frenetico. Datevi delle scadenze precise, organizzate i vostri incontri e programmate le cose da fare al rientro dalla settimana bianca. Cercate di non accumulare lavoro, alla lunga può diventare stressante e difficile da gestire, mettendo in difficoltà anche altri aspetti della vostra vita.

Relax!

Prendetevi del tempo per voi stessi, per la vostra famiglia, per i vostri interessi. Il lavoro nobilita l’uomo ma non deve diventare totalizzante nella nostra vita. Ritagliarsi del tempo per se stessi è spesso necessario per ricaricare le pile, godersi un po’ di relax e ripartire al meglio!

Buon Smart Christmas a tutti!

 

 

 

JOYCEIS3 la nuova collezione di Interstuhl

joyceis3, interstuhl, ambiente ufficio

Da Interstuhl azienda produttrice leader in Europa nel settore delle sedute da lavoro, presente da oltre 50 anni arriva la nuova collezione di sedie girevoli JOYCEIS3.

Un artista della trasformazione che cerca di entusiasmare con la sua grande varietà.

Che si lavori in un grande ambiente open space o in un ufficio singolo: quando si tratta di favorire processi di lavoro che esigono concentrazione, JOYCEIS3 si focalizza in primo luogo sulla persona.
La flessibile sedia girevole pone al centro le esigenze ed i desideri individuali dell’utilizzatore.
Offre ampie possibilità per una configurazione a misura in termini di versioni dello schienale, imbottitura e colori.
Con questa enorme varietà di gamma il JOYCEIS3 crea lo spazio per una performance ottimale – e garantisce inoltre il piacere della scelta della propria combinazione da sogno.

Così mutevoli – così costanti.

Il JOYCEIS3 si adatta all’ambiente senza alcuna difficoltà. Risulta convincente per tre diversi aspetti e dà sempre prova del suo carattere inconfondibile: Dalla classica versione imbottita, alle moderne varianti con lavorazione a maglia, fino allo straordinario linguaggio delle forme del nuovo FlexGrid per lo schienale – JOYCEIS3 porta una ventata di freschezza nell’ufficio, offre tutte le principali possibilità di regolazione e si lascia apprezzare per le sue feature intelligenti.

Ispirati dalla perfezione della natura.
Il FlexGrid del JOYCEIS3 è un vero e proprio richiamo visivo. Il suo straordinario design rispecchia l’anatomia umana.
L’innovativo supporto per la lordosi consta di due componenti di diversa durezza. Ciò garantisce un rapporto dal bilanciamento ideale tra stabilità e flessibilità.

Gioia tramite varietà di colori.

Oltre al suo aspetto flessibile ed alla sua dotazione tecnica straordinaria, JOYCEIS3 entusiasma in particolare per l’immensa gamma di colori a disposizione. Per l’innovativa variante dello schienale in rete – come anche per la versione Softback – sono disponibili nove affascinanti tonalità cromatiche.
Una novità assoluta è rappresentata dalla combinazione di schienale in rete e lavorazione a maglia per il sedile coordinata, grazie alla quale si ottiene una perfetta armonia di colori.
In alternativa, il rivestimento del sedile può essere scelto nella vasta gamma di tessuti e pelli della collezione Interstuhl.
Questo garantisce una libertà pressoché infinita.

Per scoprire di più contattaci!
049/8791870
info@ambienteufficio.it

Gamma Platner di Knoll

platner, knoll, ambiente ufficio
platner, knoll, ambiente ufficio

Knoll è un’azienda di design che produce articoli di arredamento per uffici e abitazioni.

Fondata nel 1938 a New York da Hans Knoll ad oggi è un marchio leader nel campo del disegno industriale a livello internazionale, che collabora con molti designer e architetti.

Molti prodotti della Knoll hanno fatto storia e per questo ora si possono vedere in vari musei come il Cooper-Hewitt National Design Museum e il MOMA.

Knoll si ispira allo stile della corrente artistica del Bauhaus, nata nel 1919 a Berlino, caratterizzata dall’innovazione nel campo del design e dell’architettura legati al razionalismo e al funzionalismo.

Warren Platner era un architetto e designer, laureato in architettura alla Cornell University nel 1941. Diventa famoso per la sua Gamma Platner presentata da Knoll.

Nata negli Anni 60 la Gamma Platner riflette il cambiamento dei valori culturali del periodo che rendono il modernismo più espressivo.

Questa collezione è caratterizzata da particolari tecniche di produzione, che creano forme uniche e armoniose.

Ogni sedia e tavolo richiede oltre un migliaio di saldature e più di cento cilindri d’acciaio per la sua originale struttura, che è disponibile in nichel lucido o vernice metallizzata bronzo.

I piani dei tavoli sono disponibili in legno, vetro trasparente e bronzo, marmo rivestito e naturale o granito naturale con un’ampia scelta di colori.

Sulla Gamma Platner è in corso un’iniziativa promozionale su tutta la collezione e in particolare sulle poltroncine.

tel. 049/8791870

Gamma tavoli Saarinen di Knoll

saarinen, knoll, ambiente ufficio
saarinen, knoll, ambiente ufficio

Knoll è un’azienda di design che produce articoli di arredamento per uffici e abitazioni.

Fondata nel 1938 a New York da Hans Knoll ad oggi è un marchio leader nel campo del disegno industriale a livello internazionale, che collabora con molti designer e architetti.

Molti prodotti della Knoll hanno fatto storia e per questo ora si possono vedere in vari musei come il Cooper-Hewitt National Design Museum e il MOMA.

Knoll si ispira allo stile della corrente artistica del Bauhaus, nata nel 1919 a Berlino, caratterizzata dall’innovazione nel campo del design e dell’architettura legati al razionalismo e al funzionalismo.

Eero Saarinen era un architetto e designer, figlio d’arte si diplomò a Yale nel 1934 e quindi si perfezionò presso il Cranbrook Institute of Architecture and Design, famoso per i suoi lavori di architettura si dedicò alla ricerca di nuove tecnologie nell’uso dei materiali e collaborò con Knoll per i design degli elementi d’arredamento.

Negli Anni 50 Saarinen aveva promesso di affrontare il “brutto, confuso, inquieto mondo” che notava sotto sedie e tavoli, rappresentato dalle loro gambe. Dopo un accurato studio e progetto nasce la sedia Tulip e la collezione Saarinen, caratterizzata dalla celebre forma a calice con un unico stelo centrale per basamento.

La Gamma Saarinen tuttora riflette l’impegno di KnollStudio verso un design intramontabile e duraturo, continuando l’eredità Knoll di produrre mobili secondo gli standard rigorosi del design moderno.

Per questo sulla Gamma tavoli Saarinen c’è un’iniziativa promozionale su i tavoli di qualsiasi forma, dimensione e finitura, caratterizzati dal piedistallo centrale.

Disponibile con il ripiano del tavolo con bordo smussato, in una vasta gamma di marmi, graniti, legni e laminati.

La base in alluminio pressofuso pesante è disponibile con vernice bianca, nera o platinata.

Scopri anche il nuovo marmo, il Portoro Silver, disponibile su tutta la gamma in finitura sia lucida che satinata.

Per scoprire di più contattaci!
tel. 049/8791870